martedì 15 dicembre 2015

Soci d'affari

Il procione ha un socio, una volpe (dice lui) davvero bravissima.
Un giorno una colonia di nutrie chiede al procione un'offerta per dieci quintali di trifoglio, che però deve essere inferiore a 0,180 €/kg.
Il procione gira la richiesta alla volpe, che è esperta di trifoglio e affini, la quale gli fa un prezzo di 0,185€/kg.
E no, è troppo caro, ribatte il procione, deve essere molto meno, altrimenti le nutrie non mi fanno l'ordine.
La volpe fa presente che quello è il prezzo migliore sul mercato; lei, visto che sono soci, non ci ha ricaricato niente, è impossibile trovare del trifoglio a meno.
Il procione si lamenta con le nutrie: volete spendere troppo poco, il prezzo che indicate non esiste.
Al che le nutrie lo informano di aver già ricevuto un'altra offerta, da una banda di scoiattoli, a 0,167€/kg.
Il procione riferisce alla volpe, che si meraviglia assai e afferma che un tal prezzo è impossibile, l'unica spiegazione è che gli scoiattoli hanno venduto sottocosto e/o le nutrie mentono.
Certo che sia così, il procione adesso ce l'ha a morte con questi sleali, e più coduti, concorrenti e anche con le nutrie, avide e menzognere.

NdR ogni riferimento a fatti e/o persone reali non è puramente casuale


5 commenti:

  1. Vecchio gufo saggio15 dicembre 2015 08:51

    È ovvio che gli scoiattoli si riforniscano al mercato nero.

    RispondiElimina
  2. Conosco anch'io un paio di volpi del genere.

    RispondiElimina
  3. Mi sa che gli scoiattoli non ne hanno colpa; le nutrie mentono per farsi abbassare il prezzo, e se col procione e la volpe non battono chiodo, andranno poi a stressare gli scoiattoli dicendo loro "Eh, ma procione & volpe me lo fanno a 0,165 € al chilo".

    RispondiElimina
  4. ImpiegataSclerata16 dicembre 2015 06:17

    Se il procione aprisse gli occhi smetterebbe di essere amico della volpe. Ma la volpe è una volpe e il procione è un procione, quindi ciccia.

    RispondiElimina
  5. @Vecchio gufo: ma anche no
    @Locomotiva: tutti ne conosciamo un po'
    @Maksim: no, le nutrie non mentono
    @Impiegata: proprio, ciccia

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.